Il vecchio pastore sardo

Se la proprietà della terra fosse in mano a persone come lui, vivremmo in un mondo meraviglioso!!! Qui bisogna inTERRAagire...

Leggete cosa ha combinato quest'omino:

ovidio 

Il vecchio pastore sardo vince la battaglia contro il colosso dei resort

inTERRazine rivive!

fenice-small  Oramai sono anni che non mi sentivate più su questi canali, ma ho deciso di rimettere in pista le idee fiorite con la nostra bella esperienza di genuino clandestino e poi assopitesi insieme ad essa.

Vi farò sapere!!!

Buone Feste

Luca Gibello

La salvezza è nella terra, riprendiamo la zappa.

Qua di seguito alcune belle parole di Mauro Corona. Al fondo trovate l'articolo completo.

Grazie a chi mi da la possibilità di zappare... ti fa sentire utile a te stesso! Questa è vita!

 

Noi in città ci disperiamo per la recessione economica, lassù lei sta peggio. “Peggio un cavolo! Al netto delle peripezie che tocca fare perché la montagna richiede sacrifici, le rispondo: una favola. Coltivo verze, cavolfiori, patate (le patate sono decisive per vivere). E susine, ciliegie, mele, pere. Toccherà anche a lei imparare a zappare. Il nostro futuro è nella terra: a ogni cosa si può rinunciare tranne che a soddisfare la fame. Quindi, niente paura: una zappa ci salverà”.

Conosceremo i calli alle mani, torneremo alle candele. “Ma benvenuti ai calli, diamine. L’idiozia è restare vittime della dittatura del superfluo, l’idiozia è non capire che per vedere devi togliere roba davanti ai tuoi occhi, cosa te ne fai della Ferrari nel capannone, idiota? Il denaro compra il tempo, ma il tempo è ripetitivo, ci annoia perché non siamo stati abituati a governarlo, dominarlo. Dove sono le passioni, e dove la speranza? Da quel che vedo siamo vicini alla fine”.

 

http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/15/mauro-corona-salvezza-e-nella-terra-riprendiamo-zappa/562991/

Barcatino 9 Marzo - Jumarre

Come deciso allo scorso mercatino ci troveremo tutti per l'oramai consueto appuntamento mensile Sabato 9 Marzo dalle ore 15,00 in poi al rifugio Jumarre ad Angrogna, più precisamente al colle della Vaccera. Per arrivarci vi invio la pagina del sito del rifugio con le indicazioni: http://www.rifugiojumarre.it/come-arrivare/

Leggi tutto: Barcatino 9 Marzo - Jumarre

Le attività dell'ASCI Piemonte

Luca Ferrero dell'Associazione Solidarietà per la Campagna Italiana, parla di alcune delle attività sostenute dall'associazione: l'autocertificazione del metodo di coltivazione e lo scambio di semi. L'intervista è stata realizzata durante "La Borsa e i Valori", giornata organizzata dal Distretto Economia Solidale e dai GAS torinesi, le immagini dei semi e dei momenti di scambio sono state riprese durante l'evento "Una Babele di Semi" organizzato dall'ASCI Piemonte.

 

Video: http://youtu.be/meUMchvwjRs